Argomenti

Tutti   |   Amministrazione Digitale   |   Firma Digitale   |   PE e PEC   |   Tecnologie


In questa sezione sono pubblicati articoli scritti dai componenti del Comitato Scientifico o da altri esperti su problemi di particolare rilevanza e attualità nell'ambito delle Tecnologie dei Processi Documentali.


LA CONSERVAZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA

Autore: ALESSANDRO MASTROMATTEO E BENEDETTO SANTACROCE

Data inserimento: 04/12/2011

Sezione: PE e PEC

I messaggi di posta elettronica a contenuto e rilevanza giuridica e commerciale devono essere conservati per dieci anni. Si tratta infatti di documenti informatici, che in quanto corrispondenza, devono essere conservati ordinatamente per ciascun affare secondo le prescrizioni dettate dall’articolo 2214 del Codice civile. Le e-mail a contenuto commerciale vanno inoltre tenute e conservate anche a fini fiscali secondo l’articolo 22 del Dpr 600/1973.